• EVENTI DI dicembre 2017
    LMMGVSD
    « nov   gen »
         1 2 3
    4 5 6 7 8 9 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30 31

Per poter svolgere servizio in ambulanza o su un mezzo adibito al trasporto sanitario o sanitario semplice in una qualsiasi Associazione di ANPAS LOMBARDIA, occorre prima di tutto essere maggiorenni. 
Ogni Associazione ha le proprie modalità di accesso ma per diventare volontario attivo del soccorso è necessario frequentare percorsi formativi specifici e differenti volti a sviluppare conoscenze e abilità pratiche nella gestione della persona soccorsa. 
I corsi hanno l’obiettivo di insegnare al futuro soccorritore come approcciare un paziente, le manovre da effettuare per il trasporto, a riconoscere le situazioni di emergenza e ad adottare i corretti comportamenti, oltre a fornire conoscenze didattiche di anatomia e fisiologia del corpo umano.
 
FORMAZIONE PER ADDETTI AL SERVIZIO DI TRASPORTO SANITARIO SEMPLICE 
Durata corso:
 16 ore
A chi è rivolto
: a coloro che intendono gestire servizi di trasporto di persone  con impiego di ambulanza, autovettura e di furgone finestrato, limitatamente ai servizi effettuati da Soggetti convenzionati con l’Azienda Sanitaria, con contributo economico riconosciuto
dalla stessa dall’abitazione alla struttura sanitaria o socio sanitaria e viceversa o tra luoghi non sanitari
Requisiti:

  • In caso di utilizzo di autovettura e furgone finestrato: sia l’Accompagnatore che l’Autista devono essere maggiorenni e non aver compiuto il 76° anno di età
  • In caso di utilizzo di autoambulanza: l’Accompagnatore deve essere maggiorenne e non aver compiuto il 76° anno di età, mentre l’Autista deve essere anch’esso maggiorenne ma non aver compiuto il 71° anno di età

 
FORMAZIONE PER ADDETTI AL SERVIZIO DI TRASPORTO SANITARIO 
Durata corso:
 42 ore – Per l’addetto al trasporto sanitario che vuole fare anche l’Autista sono previste ulteriori 4 ore di corso
A chi è rivolto:
 a coloro che intendono gestire trasporti di pazienti tra Strutture Sanitarie di ricovero e cura, ovvero all’interno delle medesime (inter e intra ospedaliero). 
Requisiti:

  • Accompagnatore: essere maggiorenne e non aver compiuto il 76° anno di età
  • Autista: essere maggiorenne e non aver compiuto il 71° anno di età

 
FORMAZIONE PER ADDETTI AI SERVIZI DI EMERGENZA-URGENZA 118
Durata corso:
 120 ore di corso suddiviso in lezioni teoriche e addestramenti pratici e contestuale tirocinio. Per ottenere la Certificazione Regionale di Soccorritore-Esecutore abilitato all’uso del Defibrillatore, il soccorritore dovrà superare le prove valutative previste dalla DGR 7474/2008 composte da un test teorico e tre prove pratiche
A chi è rivolto: a coloro che intendono svolgere servizio di emergenza-urgenza 118 a bordo delle ambulanze delle Associazioni
Requisiti:
 sia i Soccorritori che gli Autisti devono essere maggiorenni e non aver compiuto il 71° anno di età.
Note aggiuntive sui requisiti:

  • Tutto il personale, dopo il compimento del 65° anno di età, è obbligato all’accertamento annuale anziché biennale della idoneità psicofisica a cura del Direttore Sanitario dell’Associazione
  • Per la guida delle ambulanze e dei mezzi dotati di dispositivi supplementari (lampeggianti e sirena) i soccorritori devono aver compiuto 21 anni (C.d.S.) e avere almeno 2 anni di anzianità dal conseguimento della Patente B