ULTIME NOTIZIE

Notizia - Seminario: Come creare coinvolgimento, raccontarsi e raccogliere dati
4 novembre 2017
20171102_CroceAzzurraComo_Facebook

  Sabato 2 Dicembre alle ore 10.00, presso l’Associazione Croce Azzurra Onlus di Como, si svolgerà un seminario per capire come sfruttare le potenzialità di Facebook e di altri social media nell’ambito delle pubbliche delle Pubbliche Assistenze. Relatore Federico Sbandi. Il seminario è gratuito con iscrizione obbligatoria al link: www.croceazzurra.net/v1/pa-e-social-media/  


Notizia - FORMAZIONE PROGETTO FLOOD
30 maggio 2017
2017 PRJ Flood

Venerdì 26 e sabato 27 maggio a Gromo, 12 volontari Anpas Lombardia sono stati formati per il progetto Flood.


Notizia - OPERIAMO INSIEME 2017
5 maggio 2017
Volantino

Dal 9 all’11 giugno 2017 appuntamento al parco  Berrini di Ternate (VA) per tre giorni di attività di protezione civile e soccorso sanitario


La riflessione


VOLONTARI MERCENARI? MA ANCHE NO, GRAZIE!

di LUIGI BENVENUTI
Presidente ANPAS Lombardia

È in aumento il numero di ns. Volontari certificati Soccorritori che prestano occasionalmente servizio anche in realtà pseudo-volontarie o for-profit. Per pseudo-volontarie s’intendono quelle con celate finalità speculative, che si mascherano da Organizzazioni di Volontariato per godere sia di agevolazioni fiscali che della benevolenza dei cittadini, molto spesso agendo nell’illegalità e generando “lavoro nero” (…)

MAPPA DELLE ASSOCIAZIONI

Caricamento mappa...

Caricamento

 

ELENCO ASSOCIAZIONI PROVINCIA DI CREMONA

 
 
  • EVENTI DI gennaio 2018
    LMMGVSD
    « dic   feb »
    1 2 3 4 5 6 7
    8 9 10 11 12 13 14
    15 16 17 18 19 20 21
    22 23 24 25 26 27 28
    29 30 31     

LA RIFLESSIONE

VOLONTARI MERCENARI? MA ANCHE NO, GRAZIE!

di LUIGI BENVENUTI
Presidente ANPAS Lombardia

È in aumento il numero di ns. Volontari certificati Soccorritori che prestano occasionalmente servizio anche in realtà pseudo-volontarie o for-profit. Per pseudo-volontarie s’intendono quelle con celate finalità speculative, che si mascherano da Organizzazioni di Volontariato per godere sia di agevolazioni fiscali che della benevolenza dei cittadini, molto spesso agendo nell’illegalità e generando “lavoro nero” (…)